Vince il Primo Premio del 26° Concorso Rina Sala Gallo, la competizione internazionale più antica d’Italia fondata dalla pianista monzeseRina Sala Gallo e da ArturoBenedetti Michelangeli, la pianista sud-coreana Young Sun Choi. Il secondo premio va al serbo Ivan Bašić, il terzo al sud-coreano Seunghyuk Na.

La proclamazione è avvenuta questa sera a Monza al Teatro Manzoni durante la prova-concerto finale con l’Orchestra Sinfonica di Milano diretta daAndrea Oddone alla presenza di oltre ottocento spettatori, anche coinvolti nel voto.La Giuria Internazionale presieduta dal Presidente David Whelton e composta da Vovka Ashkenazy (anche Direttore artistico del Concorso), Massimiliano Ferrati, Muriel Chemin, Daniele Petralia, Riccardo Risaliti e Álvaro Teixeira Lopes ha assegnato il 1°premio“Città di Monza” del valore di 15.000 euro alla pianista sud-coreana classe 1993 Young Sun Choi, che ha eseguito il Concerto n. 4 in sol maggiore op.58 di Ludwig van Beethoven. Il 2° premio “Banco di Desio e dellaBrianza S.p.A” di € 8.000 è stato attribuito al pianista serbo Ivan Bašić, classe 1996 interprete del Concerto n.3 in do minore op.37 di Ludwig vanBeethoven.  Il 3° premio “Rotary Club Monza” di € 5.000 va a Seunghyuk Na, pianista sud-coreano del 1997 che ha presentato il Concerto in la minore op. 54 di Robert Schumann.

Young Sun Choi riceve anche la borsa di studio di € 2.000 assegnata attraverso il voto del pubblico in sala, mentre il premio Bach di € 2.000 per la migliore esecuzione di una composizione di Bach, va a Ivan Bašić. Entrambi i premi sono offerti dall’Associazione MusicaleRina Sala Gallo. Anche il premio Chopin di € 1.000 in memoria di Febea D’Andria D’Eredità e il premio dell’Orchestra Sinfonica di Milano, che consiste in un concerto nella Stagione, è stato destinato a Young Sun Choi.

Per il premio della critica di € 1.000 dello sponsor Inner Wheel Monza, destinato alla migliore esecuzione in palcoscenico e attribuito da Nicola Cattò, Luca Ciammarughi e Silvia del Zoppo, è stato scelto il pianista Ivan Bašić. Bašić è destinatario anche del premio della giuria degli studenti di € 500, in collaborazione con il Liceo Classico eMusicale B. Zucchi.

Da sx, Bašić Ivan, Choi Young Sun e Na Seunghyuk