Sabato 6 Ottobre, ore 18.00 — Alexander Panfilov / pianoforte
vincitore primo premio 2016 — ingresso libero

Programma

F. Schubert (1797-1828)

Quattro Improvvisi, D.899

— No.1 in Do Minore
— No.2 in Mi bemolle Maggiore
— No.3 in Sol bemolle Maggiore
— No.4 in La bemolle Maggiore

*****

C. Debussy (1862-1918)
Estampes

— Pagodes
— La Soiree dans Grenade
— Jardins sous la pluie
L’isle Joyeuse

Alexander Panfilov

Si è affermato come vincitore di numerosi concorsi pianistici internazionali, tra cui Rina Sala Gallo a Monza (2016, 1° premio e premio del pubblico), Premio Jaen (2016, 1° premio e miglior premio musicale spagnolo), Concerto per pianoforte Hastings (2015, 1° premio e premio del pubblico), Premio Accademia Romana (2015, 1° premio), James Mottram (2014, 1° premio), Taranto (2013, 1° premio), Viotti (2013, 3° premio), Brant (2013, 1° Premio), e il più recente Harbin International Music Competition (2018, 2° premio).

Ha fatto il recital al debutto alla Moscow Philharmonic Chamber Hall nel 2010, l’anno prossimo al Carnegie Weill Hall di New York. Da allora si è esibito in molti paesi, tra cui la Carnegie Hall a New York, il Musikverein a Vienna, la Tonhalle a Zurigo, la Wigmore Hall a Londra, la Bridgewater Hall a Manchester, il Conservatorio di Mosca e la St Petersburg Philharmonic Halls. Come solista, è apparso con orchestre come la Royal Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Verdi di Milano, la Royal Liverpool Philharmonic, l’Orchestra della città di Granada, la Filarmonica statale bielorussa, la Manchester Camerata, lavorando con i direttori Brian Wright, Paul Mann, Carlo Tenan, Gergely Madaras, Alessandro Ferrari, Andrei Galanov e Vasily Petrenko, tra gli altri. Si è esibito in numerosi festival, come il Festival di Menuhin e il Festival di Capodanno a Gstaad, il Festival della musica di Schwarzwald, il Festival di Interlaken, la Settimana del Pianoforte di Ribble Valley, l’Ulverston Festival e il Rye Arts Festival. Le sue esibizioni sono state trasmesse su radio BBC 3, Classic FM, SRF e Medici TV. Alexander ha registrato un CD solista di debutto con musiche di Mussorgsky, Debussy, Albeniz e Seco de Arpe, per Naxos. È anche un appassionato musicista da camera e ha una lunga collaborazione con il violoncellista Christoph Croise; ha registrato musica da camera su Toccata e Genuin.

Alexander è nato a Mosca e ha studiato alla Gnessin School e al Conservatorio di Mosca con Andrei Diev. Nel 2012 si è trasferito nel Regno Unito per gli studi post-laurea presso il Royal Northern College of Music con Graham Scott. Durante gli studi ha vinto tutti i maggiori premi del Conservatorio, inclusa la medaglia d’oro per le migliori prestazioni.

Alexander è elogiato per la potenza e la sensibilità del suo modo di suonare. Il suo vasto repertorio si estende su una gamma di stili dal barocco al XXI° secolo, con particolare attenzione al tardo romanticismo e all’inizio del repertorio del XX° secolo.